Reclami

Assicurazione Grandine Svizzera - Gestione Reclami

Per la nostra Società è fondamentale mantenere la fiducia dei nostri clienti, per questo curiamo quotidianamente la qualità dei nostri servizi. I nostri intermediari sono a disposizione dei nostri clienti per fornire chiarimenti e per concordare soluzioni ad eventuali problemi.

Qualora le parti avessero scelto di applicare al contratto la legislazione italiana, eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto o via fax a

UFFICIO RECLAMI

Via Carlo Poma, 42 – 20129 Milano - FAX +39/02/73953870 (FAC-SIMILE MODULO RECLAMI)

 
E' inoltre possibile inoltrare il reclamo in forma elettronica scrivendo a reclami@assicurazionegrandine.it (indicando chiaramente nome, cognome, recapiti postali e telefonici, agenzia/broker, numero contratto di assicurazione e motivo del reclamo).

 


Qualora non si ritenesse soddisfacente la risoluzione del reclamo o non si ricevesse riscontro allo stesso entro il termine di 45 giorni, è possibile rivolgersi all'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS), allegando la documentazione relativa, scrivendo a:


IVASS

 

via del Quirinale, 21 00187 ROMA - FAX 06-421334426/06-4213353.


Presso il sito internet dell'Istituto è inoltre attivo uno Sportello Reclami con informazioni sulla corretta presentazione dei reclami e sulla normativa di riferimento. L'IVASS ha attivo un Contact Center (Numero Verde 800-486661 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30) rivolto ai Consumatori per fornire informazioni e assistenza in materia assicurativa.

Modello per la presentazione di un reclamo ad IVASS

 


Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie


Il reclamante potrà altresì attivare i sistemi alternativi di risoluzione delle controversie previsti a livello normativo, ed in particolare la mediazione e la negoziazione assistita.

La mediazione (ai sensi del D. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28)

Il reclamante, ove la controversia riguardi diritti disponibili, potrà esperire la procedura di mediazione la quale ha lo scopo di tentare di far addivenire le parti a una conciliazione attraverso l'opera di un soggetto imparziale cd. “mediatore”. Il reclamante potrà adire un organismo di mediazione  iscritto nell’apposito registro detenuto dal Ministero di Giustizia nel luogo del giudice territorialmente competente per la controversia, mediante la presentazione di un apposita istanza, presso l’organismo scelto, contenente le informazioni richieste dal relativo organismo.

La negoziazione assistita (ai sensi del D.L. 12 settembre 2014 n. 132 convertito in L. n. 162/2014)

Il reclamante potrà esperire la procedura di negoziazione assistita volta al raggiungimento di un accordo cd. “convenzione di negoziazione” tramite la quale le parti convengono di cooperare per la risoluzione amichevole della controversia, tramite l’assistenza di avvocati. Il procedimento di negoziazione assistita potrà essere esperito mediante esplicito invito a stipulare la convenzione contenente l’indicazione dell'oggetto della controversia e l'avvertimento che la mancata risposta all'invito, entro trenta giorni dalla ricezione, o il suo rifiuto potrà essere valutato dal giudice ai fini delle spese del giudizio e di quanto previsto dagli articoli 96 e 642, primo comma, del codice di procedura civile. L’invito dovrà essere inviato tramite posta elettronica certificata o tramite raccomandata a

 Soc. Svizzera d'Assicurazione contro la Grandine, soc. coop Via C. Poma, 42 – 20129 Milano


PEC: assicurazionegrandine@pec.it

 Facoltà di adire l’Autorità giudiziaria

 Resta ferma la possibilità per il reclamante di adire l’Autorità Giudiziaria, previo esperimento dell’obbligatoria procedura di mediazione ai sensi del D. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28 per la risoluzione di una controversia in materia assicurativa.

Si precisa che, l’obbligo di esperire la mediazione prima di adire l’Autorità Giudiziaria, permane per il reclamante anche nel caso in cui abbia già esperito la procedura di negoziazione assistita.
 


NELL'AMBITO DELLA GESTIONE DEL RECLAMO, ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA TRATTERA' LE INFORMAZIONI FORNITE AD ESCLUSIVO USO INTERNO E NEL PIENO RISPETTO E TUTELA DELLA PRIVACY.

 

Per ulteriori informazioni fare riferimento alla sezione PRIVACY o scrivere in merito a: privacy@assicurazionegrandine.it

 


RELAZIONE ANNUALE GESTIONE RECLAMI 2014

RELAZIONE ANNUALE GESTIONE RECLAMI 2015

RELAZIONE ANNUALE GESTIONE RECLAMI 2016






ASSICURAZIONE - PRODOTTI - INIZIATIVE - RECLAMI CONTATTI AREA RISERVATA